News

Torna alle news

LAGO DI GARDA – Percorso partecipativo per la Carta del Lago

L’Azione B.1 del progetto prevede la creazione partecipata della Carta del Lago: un impegno volontario degli stakeholder pubblici e privati che operano nelle aree lacustri e finalizzato ad adottare una serie di misure, normative e non, volte a ridurre il problema delle microplastiche.

La Carta del Lago di Garda, infatti, sarà un documento che verrà discusso e definito con diverse attività partecipative realizzate tra febbraio e giugno 2021.

  • Leggi, commenta e valuta gli obiettivi della Carta del Lago di Garda

Partecipa alla consultazione della Carta del Lago di Garda: contribuisci con le tue valutazioni di priorità per il lago, con integrazioni, commenti e tuoi suggerimenti.

VAI ALLA PIATTAFORMA E PARTECIPA ALLA CONSULTAZIONE 

In questa piattaforma troverai gli obiettivi della Carta del Lago di Garda, seguiti da alcune domande semplici a scelta multipla e da spazi aperti in cui lasciare anche facoltativamente dei commenti. Il tempo medio stimato per la consultazione è di circa 25 minuti.

La consultazione rimarrà aperta fino al 31 marzo 2021.

  • Il Webinar di Avvio

ll 23 febbraio 2021 si è tenuto il primo Webinar online che ha aperto la consultazione della Carta del Lago. I diversi interventi del webinar hanno illustrato il contesto nazionale e locale del problema delle microplastiche e sono stati presentati gli strumenti di consultazione e integrazione partecipata della Carta del Lago, aperta alla consultazione online. Sono state inoltre presentate le attività alle quali potranno partecipare gli stakeholder interessati alla tutela e sviluppo del lago di Garda. Puoi rivedere il webinar completo e scaricare tutti i materiali nella news dedicata QUI.

Le prossime attività che seguiranno saranno i workshop con le principali categorie di stakeholder pubblici e privati che operano sul lago di Garda, arrivando poi in fine alla definizione congiunta di questo documento di impegno volontario finalizzato ad adottare una serie di misure volte a ridurre il problema delle microplastiche.

Approfondisci tutte le fasi del percorso partecipativo in QUESTO VIDEO