News

Torna alle news

DISPERSI Laboratorio tra arte e scienza

Dispersi è un progetto europeo che affronta l’emergenza ambientale dell’inquinamento da plastica, mirando a prevenire e ridurre la presenza delle microplastiche nei laghi attraverso un approccio integrato che rafforza la governance, forma gli addetti ai lavori, aumenta la consapevolezza attraverso attività di informazione e sensibilizzazione della cittadinanza.

Coniugando i linguaggi dell’arte e della scienza: due strumenti di conoscenza tra le massime espressioni della creatività umana, il progetto Dispersi propone una serie di laboratori per sensibilizzare i partecipanti sul tema della dispersione delle microplastiche nell’ambiente e di diffondere strumenti utili alla creazione di una comunicazione aperta e orizzontale.

Tre saperi: scienza, teatro e disegno, guidano le giornate di formazione con l’obiettivo di creare un campo di dialogo e un contesto che favorisca la libera espressione, la comunicazione e il ragionamento critico.

 

Il laboratorio è strutturato in tre fasi:

  1. Introduzione sui metodi di campionamento e di ricerca delle microplastiche. Acquisire le conoscenze base per riconoscere il tipo di plastica e l’appartenenza alle varie famiglie.
  2. Sviluppo delle capacità comunicative attraverso esercizi-gioco e l’apprendimento di metodologie, regole e principi teatrali propri della narrazione.
  3. Alfabetizzazione al fumetto per fornire gli strumenti base utili alla creazione di un racconto per immagini.

 

Le storie raccolte saranno parte di un archivio digitale realizzato per promuovere e sensibilizzare le comunità sul tema della dispersione delle microplastiche nell’ambiente.

 

I laboratori hanno una durata di 12 ore complessive suddivisi in due giornate:

dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00

 

Quando e dove:

11-12 marzo 2023 – Bracciano, spiaggia Lungolago Argenti (RM)

25-26 marzo 2023 – Anguillara, spiaggia libera in prossimità del paese, Viale Reginaldo Belloni  (RM) 

22-23 aprile 2023 – Trevignano, spiaggia Via della Rena, incrocio via Capocroce (RM) 

 

ISCRIZIONE GRATUITA ENTRO IL 15 FEBBRAIO 2023

Info e iscrizioni: dipartimentoggettidispersi@gmail.com

 

Il progetto “Dispersi” è ideato e promosso da: Enea e ATCL Spazio Rossellini grazie al sostegno del LIFE Blue Lakes.

 

bio formatori:

Andrea De Magistris direttore artistico di Dynamis, regista e formatore coordina dal 2007 un collettivo ibrido di artisti in continua trasformazione; favorendo la possibile interazione tra diversi linguaggi e registri formali: spiritualità, antropologia, teatro, architettura, scienza ed ecologia, rappresentando il luogo della possibile relazione tra distinti.

Luca Ralli racconta storie. Possibilmente disegnate. Scrive e disegna fumetti e illustrazioni. Conduce seminari e laboratori d’immaginazione creativa, fumetto e animazione con La NABA, l’Università Roma3 e OfficinaB5. E di divulgazione scientifica con l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e con il CERN.

il Team Enea è un  gruppo di ricerca al femminile di naturaliste e  biologhe. Studiano e monitorano inquinanti emergenti e il rapporto tra ecosistema e tecnosistema. Le attività sono affiancate da un percorso di  comunicazione alla cittadinanza, per  riuscire a tradurre i risultati della ricerca in conoscenza utile a sostenere comportamenti consapevoli  del delicato equilibrio dei luoghi in cui viviamo.